Paese

Dati Generali
Il paese di Cheremule
Il paese, di origine medioevale, è situato a 550 m. di altitudine, su un cratere di un antico vulcano, il Monte Cuccuruddu, da cui, fino a pochi anni fa, si estraeva la pomice. Nel centro storico si trova la chiesa parrocchiale di san Gabriele Arcangelo in stile gotico - aragonese. Il territorio di Cargeghe, che si estende verso la Valle dei Nuraghi, è ricco di boschi di lecci e di fonti sorgive. Da un punto di vista archeologico e antropologico nel suo territorio sono stati trovati numerosi reperti di grande interesse: in alcune domus de janas si possono notare graffiti preistorici, mentre in una cavità carsica a Nuraghe sono state trovate tracce della presenza di un ominide vissuto 300 mila anni fa e per il quale la scienza nutre grande interesse.
Il territorio di Cheremule
Altitudine: 238/676 m
Superficie: 24,13 Kmq
Popolazione: 527
Maschi: 256 - Femmine: 271
Numero di famiglie: 223
Densità di abitanti: 21,84 per Kmq
Farmacia: piazza Insorti d'Ungheria, 1 - tel. 079 886721
Guardia medica: (Thiesi) - tel. 079 889177
Carabinieri: (Thiesi) via Antonio Sassu, 1 - tel. 079 886001

Storia

KEREMULE, paese della Sardegna (vedi Queremule).

Tradizioni

Feste e Tradizioni
Feste e Sagre a Cheremule
13 Giugno: Sant'Antonio da Padova - Riti religiosi e festeggiamenti civili
14 Giugno: San Sebastiano, festa del Santo patrono - I festeggiamenti sono organizzati dai pastori
30 Novembre: Sant'Andrea - Riti religiosi e festeggiamenti civili